Fabio Masci

Limarubra. Ossia confini nella notte

modera Daniela D’Alimonte
“Limarubra. Ossia confini nella notte” è la prima raccolta di poesie di Fabio Masci. “Limarubra” è un termine che nessuno ha mai udito, è una miscela di colori e assonanze latine, tratte da parole modificate e univerbate. Lei è fango, limo, pozzanghera; è lima che taglia e al tempo stesso leviga; lei è rosso che sfuma il bianco, il nero, il grigio; è confine di un libro che si fa luogo. Di qui, l’Ossia: dove il confine non cinge più un luogo, ma è esso stesso emersione dal luogo, una notte poetica in cui i versi si agitano come corpi definiti dall’ombra. L’intera raccolta, scandita nei tempi delle fasi lunari, è un gioco di riflessi tra il plenilunio, che si staglia imponente col suo rosso, e il novilunio, che introietta il grigio di un nuovo incerto futuro.

Fabio Masci
Limarubra. Ossia confini nella notte
The Freak
modera Daniela D’Alimonte
sabato 11 novembre
ore 19:00
Circolo Aternino - Sala Azzurra

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI

BIO
Fabio Masci: 28 anni, pescarese, laureato in Giurisprudenza e dottorando di ricerca in Diritto costituzionale. Circondato da schemi e regole, convive pacificamente con un dualismo identitario fatto di risme di leggi e commi e di pensieri incisi su ben altre carte.
Si scopre poeta e autore di Limarubra, ossia confini nella notte (The Freak Editore), libro vincitore del premio letterario internazionale “Gabriele D’Annunzio” 2016.
 


- Il programma può essere soggetto a variazioni -

LE LEZIONI DELLA SCUOLA HOLDEN AL FLA

Il ritmo, il montaggio e il narratore: tre lezioni della Scuola Holden a Pescara in occasione del FLA2017. Ingresso garantito e prioritario per i possessori del Fullpass.

LO STREET FOOD DEL FLA