Sara Gamberini

Maestoso è l'abbandono

con Letizia di Girolamo
“Maestoso è l’abbandono” è un romanzo di de-formazione: la storia di una ragazzina ipersensibile che diventa adulta attraverso i percorsi segreti del sogno, quelli che scorrono sotto le cose caricandole di simboli e possibilità, trasformandole e salvandole dalla banalità del tempo. In fondo, come sostenevano i cinesi, non esistono passato e futuro, e dunque nemmeno separazione tra ciò che siamo stati da bambini e ciò che siamo e saremo: è solo questione di sguardo.

Sara Gamberini
Maestoso è l'abbandono
con Letizia di Girolamo
sabato 10 novembre
ore 18:00
Circolo Aternino - Sala Azzurra

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI
Sarà garantito l'ingresso e l’accesso prioritario a chi possiede il Fullpass: maggiori informazioni a questo link.




BIO
Sara Gamberini vive a Verona. Ha lavorato in alcune strutture psichiche e poi ha collaborato con diverse case editrici nella valutazione dei manoscritti. “Maestoso è l’abbandono” è il suo primo romanzo.

ALTRI APPUNTAMENTI DELLA SEZIONE: Cosa si legge

Giulia Cavaliere
Romantic Italia
giovedì 8 novembre
Babilonia Circolo Arci, ore 21:30

Agnese Codignola
LSD
venerdì 9 novembre
Circolo Aternino - Sala Fucsia, ore 19:00

Andrea Pomella
L'uomo che trema
domenica 11 novembre
Bagno Borbonico - Museo delle Genti, ore 18:00

 


- Il programma può essere soggetto a variazioni -

LE LEZIONI DELLA SCUOLA HOLDEN AL FLA

La voce, l'incipit e lo storytelling: tre lezioni della Scuola Holden a Pescara in occasione del FLA2018. Sconto del 50% per i possessori del Fullpass.