Serena Dibiase

Secondoluce
Secondoluce è una performance sonora. La storia di Secondoluce nasce dall’incontro di due solitudini terrestri, che riconoscendosi si mettono in cammino come se fossero due parti perdute della stessa persona.

Serena Dibiase
Secondoluce
sabato 10 novembre
ore 20:00
Museo del Gusto - Museo delle Genti

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI
Sarà garantito l'ingresso e l’accesso prioritario a chi possiede il Fullpass: maggiori informazioni a questo link.




BIO
Serena Dibiase è nata a Bologna, ed è un’autrice con un percorso di formazione teatrale e musicale, appassionata soprattutto alla tecnica del vocal loop e della composizione elettronica unita all’interpretazione dei testi dal vivo. Partecipa a festival di poesia e nuova drammaturgia. Pubblica due raccolte, “Nelle vene” Manni ed. nel 2009 e “Amnesia dei vivi” Italic Pequod ed. nel 2015, e compare su antologie e riviste cartacee (Centrale di transito Perroni ed., VersoDove) e online (Griselda online, Il posto delle parole, Poetarum Silva, Poesia Ultracontemporanea).
 


- Il programma può essere soggetto a variazioni -

LE LEZIONI DELLA SCUOLA HOLDEN AL FLA

La voce, l'incipit e lo storytelling: tre lezioni della Scuola Holden a Pescara in occasione del FLA2018. Sconto del 50% per i possessori del Fullpass.