Andrea Giampietro

Un gettone di memoria. 23 voci per Ottaviano Giannangeli

con Lucilla Sergiacomo
Ventitré testimonianze vengono raccolte per celebrare Ottaviano Giannangeli (1923-2017), uno tra i maggiori letterati abruzzesi del secondo Novecento, che ha toccato i campi più svariati della cultura.



Andrea Giampietro
Un gettone di memoria. 23 voci per Ottaviano Giannangeli
D’Abruzzo Edizioni Menabò
con Lucilla Sergiacomo
giovedì 7 novembre
ore 17:00
Bagno Borbonico - Museo delle Genti

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI
Sarà garantito l'ingresso e l’accesso prioritario a chi possiede il Fullpass: maggiori informazioni a questo link.




BIO
Nato a Popoli nel 1985, cresciuto a Pratola Peligna, vive a Sulmona. Come autore di versi ha pubblicato Il paradiso è in fondo (Roma, Lepisma, 2010), con prefazione di Dante Maffia, Di notte a luna spenta (Piombino, Ass. Cul. “Il Foglio”, 2012), presentato da Maria Luisa Spaziani e Cronache dall’imbuto (Lanciano, Carabba, 2017), con una dedica di Ottaviano Giannangeli, con il quale avvia una collaborazione nel 2016. È responsabile dell’archivio e della biblioteca giannangeliani.
 


- Il programma può essere soggetto a variazioni -