Alberto Marino

Operazione Fritz, il delitto Moro e il rimorso di una democrazia incompiuta

con Ugo Perolino
L’analisi dei veri nemici di Moro partendo dalla politica internazionale, dalle sue “coraggiose” vedute circa la possibilità di un superamento della logica di Yalta e per una costruzione di una politica di pace soprattutto nell’area del Mediterraneo.

Alberto Marino
Operazione Fritz, il delitto Moro e il rimorso di una democrazia incompiuta
con Ugo Perolino
sabato 9 novembre
ore 12:00
Circolo Aternino - Sala Azzurra

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI
Sarà garantito l'ingresso e l’accesso prioritario a chi possiede il Fullpass: maggiori informazioni a questo link.




BIO
Alberto Marino vive a Pescara dove insegna materie letterarie e storia in un liceo cittadino. Ha collaborato per vent’anni con le università de L’Aquila, Teramo e Chieti in qualità di docente contrattista e come tutor formatore nelle scuole di specializzazione all’insegnamento secondario. Ha pubblicato 14 volumi tra saggi storici, poesia, letteratura con diverse e importanti case editrici nazionali. L’ultimo saggio, Enrico Mattei deve morire, per i tipi della Castelvecchi, è stato adottato come testo scolastico in alcuni licei.
 


- Il programma può essere soggetto a variazioni -