Massimo Pamio

Sensibili alle forme. Che cos’è l’arte.

con Massimo Pamio con Brigida Di Leo, Giorgione Rigon, Simone Gambacorta e Michele Meomartino
L’autore analizza l’attività artistica dal punto di vista scientifico, presentandola come un prodotto dell’evoluzione, in base a una nuova ipotesi che prevede tre fasi: la morfogenesi, la morfognosia, la morfoestesia, per poi interrogarne, dal punto di vista filosofico, il senso, individuato come “rappresentazione della rappresentazione”, in base agli sviluppi ultimi del pensiero garroniano.

Massimo Pamio
Sensibili alle forme. Che cos’è l’arte.
con Massimo Pamio con Brigida Di Leo, Giorgione Rigon, Simone Gambacorta e Michele Meomartino
sabato 9 novembre
ore 18:00
Bagno Borbonico - Museo delle Genti

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI
Sarà garantito l'ingresso e l’accesso prioritario a chi possiede il Fullpass: maggiori informazioni a questo link.




BIO
Saggista, poeta, ha pubblicato numerose opere, dirige il Museo della Lettera d’Amore a Torrevecchia Teatina, le edizioni Mondo Nuovo a Pescara, ha ideato Casa d’Autore a Capestrano, casa museo dove sono in mostra foto, testi, dipinti d’autore, che offre ospitalità gratuita ad artisti e scrittori.

ALTRI APPUNTAMENTI DELLA SEZIONE: Olis

Jasmine Di Benedetto
Dietro le sbarre. Antropologia del mondo di dentro.
giovedì 7 novembre
Circolo Aternino - Sala Azzurra, ore 18:00
 
Francesco Galiffa
Il ragazzo che parlava con gli uccelli.
Fiabe e racconti della Val Vibrata.
giovedì 7 novembre
Circolo Aternino - Sala Azzurra, ore 18:00
 
Chiara Strozzieri
Filippo de Pisis. Diario 1931-32
venerdì 8 novembre
Sala Favetta - Museo delle Genti, ore 18:30
 
Anna De Antoni
Un altro giorno ancora… con te
venerdì 8 novembre
Sala Favetta - Museo delle Genti, ore 18:30
 
Maria Grazia Lopardi
Il Colle Magico di Celestino… 20 anni dopo
sabato 9 novembre
Bagno Borbonico - Museo delle Genti, ore 18:00
 
Samya Ilaria Di Donato
Il piccolo libro del lasciare andare
domenica 10 novembre
Museo del Gusto - Museo delle Genti, ore 18:00
 
Marcello Nicodemo
Una grossa fregatura
domenica 10 novembre
Museo del Gusto - Museo delle Genti, ore 18:00
 
 


- Il programma può essere soggetto a variazioni -