LE LEZIONI DELLA SCUOLA HOLDEN AL FLA 2018

Per il secondo anno la Scuola Holden, fondata da Alessandro Baricco, propone 3 interessanti workshop durante il FLA Festival di Libri e Altrecose.
Tre lezioni frontali in calendario, dedicate a tutti gli appassionati di scrittura sulla voce, l'incipit e lo storytelling.
Gli appuntamenti possono essere acquistati singolarmente su CiaoTickets.
Hai acquistato il Fullpass? Per te i corsi sono scontati del 50%. Potrai usufruire dello sconto utilizzando, in fase di prenotazione, il codice ricevuto sull'email al momento dell'acquisto del Fullpass.

Sarà comunque possibile iscriversi in loco fino ad esaurimento posti.

La Scuola Holden al FLA

TRE CORSI, SCONTATI DEL 50% PER I POSSESSORI DEL FULLPASS

La formazione firmata Scuola Holden in esclusiva per il FLA Festival di Libri e Altrecose 2018. Scopri i corsi di questa edizione.

Marta Pastorino
La voce

Venerdì 9 novembre
ore 16:00 Sala Favetta c/o Museo delle Genti d'Abruzzo

20 euro
10 euro per i possessori del fullpass

Che cos'è la voce? Si dice che sia il desiderio dell'uomo di imitare la natura, che sia mistero, immagine acustica, soffio, si dice che sia lo strumento del corpo, quando le corde vocali suonano al passaggio dell'aria. Prima che parola, la voce è suono, canto, ritmo, espressione. La voce è. Poi, in ultima istanza, diventa strumento di comunicazione.
Trovare la propria, vuol dire avere qualcosa da dire e sapere come farlo. È l'unica sfida per un narratore che abbia davvero senso vincere. E questo vale anche sulla carta. Si dice "trovare la giusta voce" per un racconto o per un romanzo.
Dal soffio, alla parola, alla pagina, dunque.
Che sia attraverso la politica, l'arte, la spiritualità, la letteratura, la grande industria o il silenzio, in questo incontro ascolteremo, leggeremo e studieremo alcuni esempi di chi si è fatto ascoltare da migliaia di persone, da un gruppo di discepoli, da una classe di studenti, una telecamera, o una manciata di passanti per strada, cavalcando e superando le leggi della retorica o della società, per aprire visioni nuove all'immaginario.

Marta Pastorino
Scrittrice e formatrice, dopo la laurea in Scienze della Comunicazione all’Università di Torino e il diploma alla Scuola Holden nel 2003, la sua ricerca si è divisa tra scrittura narrativa, arti performative e pratiche di cura e consapevolezza personale. Dal 2014 insegna scrittura, narrazione orale, lettura a voce alta e consapevolezza del corpo alla Holden. Ha pubblicato diversi racconti su antologie e riviste (Nuovi Argomenti, Il Sole 24 ore, Meridiano zero, Terre di mezzo). Nel 2006 è uscito il romanzo breve "Effetti collaterali" per Meridiano Zero e nel 2013 per Mondadori il romanzo "Il primo gesto". Ha collaborato con la rivista Tuttolibri della Stampa scrivendo articoli e recensioni, e collabora tuttora con il Secolo XIX di Genova.

Emiliano Poddi
L'incipit

Sabato 10 novembre
ore 16:00 Sala Favetta c/o Museo delle Genti d'Abruzzo

20 euro
10 euro per i possessori del fullpass

Ci sono incipit che ci incoraggiano a proseguire la lettura e altri che sorprendentemente ci invitano a non farlo. Inizi in corsa e inizi che partono dalla fine. Incipit dove il tempo va avanti, torna indietro e alla fine si ingarbuglia. E a proposito di tempo, uno non lo direbbe ma la letteratura è piena di incipit meteorologici.
Cos’è davvero l’incipit? L’inizio della storia o semplicemente la sua prima frase?
Alla cerimonia della consegna del Nobel, Wislawa Szymborska salì sul palco e disse: "In un discorso, pare, la prima frase è sempre la più difficile. E dunque l’ho già alle mie spalle". D’altronde, sempre secondo la poetessa, ogni inizio "è solo un seguito / e il libro degli eventi / è sempre aperto a metà".

Emiliano Poddi
Emiliano Poddi è nato a Brindisi nel 1975. Autore teatrale e radiofonico, insegna alla Holden e ha scritto i romanzi "Tre volte invano" (selezione Premio Strega) e "Alborán". Il suo ultimo libro è "Le vittorie imperfette". Se volete saperne di più (su Emiliano in generale, e su quest’ultimo libro in particolare) qui c’è il suo sito.

Alessandro Avataneo
Lo storytelling

Domenica 11 novembre
ore 16:00 Sala Favetta c/o Museo delle Genti d'Abruzzo

20 euro
10 euro per i possessori del fullpass

Storytelling: tra arte, vita e realtà.
Capire in due ore cosa sia questo benedetto storytelling, su cui oggi tanto si declama e altrettanto si vitupera, è una missione praticamente impossibile. 
Per questo partiremo da Tom Cruise e Mission Impossible e poi, saltellando qua e là tra Aristotele, Shakespeare, Walt Disney, Javier Marías e Arvo Pärt, ci concentreremo sul rapporto che c'è tra la nostra vita, l'arte e la realtà così come la percepiamo. Perché questo rapporto è determinato da una cosa sola: lo storytelling. 

Alessandro Avataneo
Alessandro Avataneo è un autore, produttore e regista cinematografico e teatrale. Laureato in Relazioni Internazionali con master in Storytelling, Performing Arts e Digital Entertainment, ha lavorato in più di 30 Paesi tra Europa, Stati Uniti e Giappone realizzando film, documentari, musical, format televisivi, videoclip, installazioni artistiche e di realtà virtuale. Ha pubblicato il romanzo "Una storia delle colline" nel 2009 e il primo "Atlante del Vino Italiano" nel 2015, scritto insieme a Vittorio Manganelli. Consulente dei governi italiano e olandese su progetti di tutela del patrimonio materiale e immateriale, ha curato negli anni numerosi eventi all’interno di siti UNESCO, gli allestimenti della Biennale di Architettura 2010 in Olanda e il dossier per la candidatura di Maastricht a Capitale europea della Cultura nel 2018.

RIEPILOGO E PRENOTAZIONE

La singola lezione ha un costo di soli 20 euro, ma se ne frequenti 3, paghi l'ultimo corso solo 10 euro. E se possiedi il Fullpass la formazione ti costa la metà.

IL FULLPASS 2018

Niente coda, posti riservati nelle prime file, il merchandising ufficiale del FLA e tanti sconti.
Per vivere il Festival nel modo più comodo che c'è.

- POSTI IN PRIMA FILA

La possibilità di occupare posti riservati nelle prime file in tutti gli eventi principali del programma (fino a esaurimento posti)
- FAST LANE
La possibilità di accedere agli eventi del FLA utilizzando la corsia preferenziale, evitando le code
- IL MERCHANDISING UFFICIALE DEL FLA
La bag, il taccuino e la matita del FLA 2018
- SCONTO 50% SUGLI EVENTI DI FORMAZIONE DEL FLA 2018
- SCONTO 20% SUGLI EVENTI A BIGLIETTO DEL FLA 2018


 

FLA FESTIVAL DI LIBRI E ALTRECOSE

8/11 novembre 2018