fbpx

FLA 2021

FLORIDEO MATRICCIANO

Dis-sentire il silenzio

 (centouno tanka, haiku e senryu)
(Tabula Fati, 2021)

sabato 20 novembre 2021
ore 16:30
Circolo Aternino – Sala Verde (piano terra)

Centouno e, forse, più battiti di palpebra a cuore digiuno, assetato sul mondo (ospiti non comuni, esigenti e, al tempo stesso, accoglienti) che non perdono la dimora del cammino!

Florideo A. Matricciano, nato a Turrivalignani -PE- il 02.08.1955; laurea in Filosofia; master advanced, in Didattica e trainer certificato di Programmazione NeuroLinguistica; esperto in Sociometria, FlowTeam, Abilità Transcontestuali; docente dal 1976; formatore; dirigente scolastico dal 1991 al 2021. Nel 1982 pubblica Poesie e nel 1986 Ambilogie a soggetto per le Edizioni dell’Urbe. Nel 2014 Variazioni in sol maggiore, nel 2018 L’ineluttanza delle parole, nel 2019 Appunti, disappunti e… contrappunti e nel 2021 Dis-sentire il silenzio per le Edizioni Tabula Fati; nel 2017, fuori commercio, in edizione limitata non venale, Oltre il Mare Lizeh.

Moderano: Cristina Mosca e Domenico Galasso.

*** Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

INDICAZIONI PER PARTECIPARE AGLI EVENTI
- Dove non sia diversamente specificato non occorre prenotare; l'accesso in sala sarà consentito fino al raggiungimento del numero massimo di posti.
- Per partecipare agli eventi in cui esiste un sistema di prenotazione online è consigliabile effettuare la prenotazione e munirsi del tagliando (anche digitale) da esibire all'ingresso unitamente al greenpass valido. Solo in caso di posti ancora disponibili sarà consentito l'accesso anche senza titolo di prenotazione.
- Si raccomanda di seguire scrupolosamente le indicazioni qui riportate e quanto verrà comunicato dal nostro personale o dai volontari in sede di evento.

MISURE CONTENIMENTO COVID–19
- È obbligatorio l'uso della mascherina per tutta la durata dell'incontro.
- È necessario esibire Green Pass in corso di validità.
- L'accesso in sala è consentito fino a 15 minuti prima dell'inizio dell'evento

Iscriviti adesso alla newsletter del FLA per essere sempre aggiornato su tutte le novità e le iniziative del Festival!