fbpx

FLA 2021

GIOVANNI OLIVA E CARLO DE MATTEIS

Abruzzo. Cultura e letteratura dal Medioevo all’Età Contemporanea.

Documenti, testimonianze e immagini (Carabba, 2020)

giovedì 18 novembre 2021
ore 21:00
Museo Genti d’Abruzzo – Sala Video

Il volume ripercorre in ordine cronologico la vicenda letteraria e culturale dell’Abruzzo dalle origini all’età contemporanea: un lavoro unico, in elegante veste editoriale, riccamente illustrato, che per la prima volta offre un rigoroso profilo storico ed un’ampia antologia di testi esemplarmente commentati, diretto a un grande pubblico e non solo a lettori specializzati. L’opera tende a mettere in evidenza come la letteratura abruzzese, nel corso dei secoli, è stata caratterizzata dalla tendenza a disporsi docilmente sull’asse culturale dei grandi centri (Napoli, Roma, Firenze) ma senza rivestire un ruolo subalterno nel contesto culturale nazionale, avendo sottoposto ad un autonomo processo di rielaborazione gli stimoli intellettuali ricevuti, ponendosi alla ricerca costante della propria identità.

Modera: Mirko Menna.

*** Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

INDICAZIONI PER PARTECIPARE AGLI EVENTI
- Dove non sia diversamente specificato non occorre prenotare; l'accesso in sala sarà consentito fino al raggiungimento del numero massimo di posti.
- Per partecipare agli eventi in cui esiste un sistema di prenotazione online è consigliabile effettuare la prenotazione e munirsi del tagliando (anche digitale) da esibire all'ingresso unitamente al greenpass valido. Solo in caso di posti ancora disponibili sarà consentito l'accesso anche senza titolo di prenotazione.
- Si raccomanda di seguire scrupolosamente le indicazioni qui riportate e quanto verrà comunicato dal nostro personale o dai volontari in sede di evento.

MISURE CONTENIMENTO COVID–19
- È obbligatorio l'uso della mascherina per tutta la durata dell'incontro.
- È necessario esibire Green Pass in corso di validità.
- L'accesso in sala è consentito fino a 15 minuti prima dell'inizio dell'evento

Iscriviti adesso alla newsletter del FLA per essere sempre aggiornato su tutte le novità e le iniziative del Festival!