FLA 2023

LA FORMAZIONE DEL FLA2023

Bottega di scrittura

Con Vincenzo Costantino Cinaski

ABC della scrittura

Con Antonio Pascale

BOTTEGA DI SCRITTURA
Palestra di Scrittura poetica e contemporanea
Mercoledì 8 e giovedì 9 novembre
Ore 18:00 – 20:00
Sala Laboratorio – Museo delle Genti d’Abruzzo
Via delle Caserme, 16 – Pescara

Articolato in più giorni il laboratorio offre ai partecipanti la possibilità di inter-azione e di confronto con uno dei più geniali e amati, in Italia e all’estero, fra i nostri ultimi poeti. Un’occasione importante e preziosa per cercare “dentro” quella poesia che sa farsi “voce” e “musica” inseguendo attimo, emozione e improvvisazione.
L’incontro si terrà fuori dai canoni istituzionali, perché l’arte va riportata dove nasce, in mezzo alla gente, in mezzo alla vita.
Cercheremo insieme di capire cosa è l’emozione e dove la si trova.
Lasceremo endecasillabi, rime tronche e metrica fuori dalla porta, dando voce alla vita quando ti parla senza regole..
Lo scopo è di arrivare a sapere quello che ci piace per poi amare quello che si sa.
La vita è l’arte dell’incontro diceva De Moraes, mi piacerebbe che attraverso la scrittura si facesse, insieme, una lezione di vita.
Portate carta e penna, cercheremo di fermare le emozioni.
Non siamo frasi fatte, abbiamo dentro poesia.

Vincenzo Costantino “Cinaski” nasce a Milano nel 1964.
Esponente della scrittura contemporanea tra underground e poesia, tra i più amati e celebrati in Italia e all’estero.
Ha pubblicato sino ad ora Un libro a quattro mani con Vinicio Capossela ( In Clandestinità con Feltrinelli edizioni) tre raccolte di poesia con la casa editrice Marcos y Marcos, un libro di racconti di Natale con Round Midnight edizioni, un disco di spoken word and music con Gibilterra edizioni e una raccolta di Racconti con Hoepli edizioni I MIEI POETI ROCK uscito in ottobre 2021.
È docente AFAM presso la scuola di musica Cpm di Milano fondata da Franco Mussida per drammaturgia musicale e atto creativo nella scrittura dei testi.
È presidente di giuria al Premio De Andrè per la sezione Poesia.
Collabora da anni con artisti e amici del mondo della musica.

Costo per entrambi i giorni: € 60 + d.p.
Solo 10 posti disponibili

Sala Laboratorio
Museo delle Genti d’Abruzzo

Via delle Caserme, 16
Pescara

Workshop
ABC DELLA SCRTTURA

Sabato 11 e domenica 12 novembre
Ore 9:30 – 11:30
Sala Favetta – Museo delle Genti d’Abruzzo
Via delle Caserme, 60 – Pescara

ABC della scrittura
Due giorni di corso, due ore al giorno, per apprendere l’ABC della scrittura: quali forme assumono le storie? Quali sono le forme che più si adattano alla nostra voce?

L’ABC della scrittura si impara leggendo, dunque durante il corso si leggeranno (e si smonteranno) alcuni racconti, tra i più famosi e belli dell’ultimo secolo, nella sostanza, quanto di meglio ha prodotto la narrativa del Novecento, da Cechov ad Alice Munro, così da capire come si sono evolute le storie e perché, e nello stesso tempo sperimentare varie forme narrative, da quelle più semplici ed efficaci a quelle più complesse e suggestive. Alla fine del corso avremo perlomeno dei punti di orientamento per muoversi nell’affascinante mondo delle storie.

Gli iscritti, poi, se avranno voglia, potranno durante l’anno scrivere un racconto, a tema libero, di qualunque forma, reportage, racconto, diario, quello che sic rede giusto e utile a sviluppare la propria idea. I racconti saranno editati e, i migliori, pubblicati nella prossima edizione del FLA 2024.

Antonio Pascale, Napoli, 1966. Scrittore, saggista, autore televisivo e teatrale e, last but not least, ispettore agrario presso il Masaf  (Roma) Ha pubblicato vari libri, tra cui, per Einaudi, La città distratta, La manutenzione degli affetti, Le attenuanti sentimentali, Le aggravanti sentimentali e la foglia di Figlio, premio selezione Campiello, 2023; per minimum fax (che ha contribuito a fondare fin dagli esordi), S’è fatta ora e Questo è il paese che non amo; per Laterza, Non è per cattiveria e Qui dobbiamo fare qualcosa. Collabora con Il Foglio, Il Mattino, Le Scienze e Mind. È autore di Belve, il fortunato programma di Francesca Fagnani. Si occupa di divulgazione scientifica e ha scritto insieme ad Amedeo Balbi due spettacoli teatrali. Tiene corsi di scrittura dal 1999. È docente della Scuola di scrittura Belleville.

Costo per entrambi i giorni: € 30 + d.p.
Solo 40 posti disponibili

Sala Favetta
Museo delle Genti d’Abruzzo

Via delle Caserme, 60
Pescara

*** INDICAZIONI PER PARTECIPARE AGLI EVENTI
- Dove non sia diversamente specificato non occorre prenotare; l'accesso in sala sarà consentito fino al raggiungimento del numero massimo di posti.
- Per partecipare agli eventi in cui esiste un sistema di prenotazione online è consigliabile effettuare la prenotazione e munirsi del tagliando (anche digitale) da esibire all'ingresso. Solo in caso di posti ancora disponibili sarà consentito l'accesso anche senza titolo di prenotazione.
- Si raccomanda di seguire scrupolosamente le indicazioni qui riportate e quanto verrà comunicato dal nostro personale o dai volontari in sede di evento.

Lascia i tuoi dati e ti ricontatteremo non appena i biglietti saranno disponibili!